INIZIATIVA: Identificare i quasi incidenti con l'analisi trasformazionale

Di tutte le componenti che vanno nella rivitalizzazione della comunità, la sicurezza stradale è il fulcro. L'accesso alle necessità quotidiane come il cibo e l'assistenza sanitaria dipende dal fatto che gli individui siano in grado di viaggiare.

Utilizziamo l'analisi video avanzata per individuare le intersezioni pericolose e sviluppare soluzioni di sicurezza stradale che accelerano le città verso il raggiungimento di Vision Zero, aiutando anche gli sforzi di rivitalizzazione della comunità. Agiamo come un ponte che fornisce un percorso per i governi locali e le organizzazioni pubbliche per lavorare con la tecnologia innovativa del settore privato per rendere tutti i modi di trasporto più sicuri.  

Gli investimenti nella sicurezza stradale e nella progettazione beneficiano sempre di più della raccolta di dati innovativi e degli strumenti analitici. In un primo studio sui mancati incidenti condotto a Bellevue, WA, le telecamere del traffico a 360 gradi e ad alta definizione hanno rivelato importanti dati analitici sui conducenti, come il fatto che 50% dei conducenti ha guidato 11 o più miglia all'ora oltre il limite di velocità. Dati come questi permettono ai governi e alle aziende di creare politiche stradali più sicure e di prevedere i rischi futuri del trasporto.

Studio di prossimità a Bellevue, WA

I motociclisti veloci sono stati responsabili di più incidenti ravvicinati di chiunque altro sulla strada.

Come ha fatto la città di Bellevue, WA a scoprirlo?

Abbiamo condotto il primo studio di near-miss di questo tipo* utilizzando un'analisi trasformativa che ha portato alla luce dati affascinanti che sono rappresentati visivamente qui sotto. Il nostro innovativo confronto tra i quasi incidenti e le lesioni gravi e mortali è stato un nuovo modo di utilizzare l'analitica predittiva su scala nella sicurezza stradale. Il lavoro ha rivelato una correlazione positiva tra i quasi incidenti e le collisioni, prevedendo la probabilità di futuri incidenti.

Bellevue usa l'AI per identificare i problemi stradali

Il progetto ha utilizzato i dati forniti dalla rete cittadina di telecamere per il traffico a 360 gradi e ad alta definizione in 40 intersezioni selezionate, raccogliendo 5.000 ore di filmati, registrando 8,25 milioni di osservazioni di utenti della strada e 20.000 interazioni critiche di conflitto. 

Soluzioni Transoft ha raccolto dai feed video i volumi di traffico, le velocità degli utenti della strada e gli indicatori di conflitto del traffico in prossimità di un incidente. I dati hanno anche identificato le intersezioni problematiche, diagnosticato i problemi specifici del sito e informato direttamente l'implementazione delle soluzioni di sicurezza. Hanno poi utilizzato algoritmi avanzati di intelligenza artificiale e analisi video per elaborare, analizzare e identificare i problemi di sicurezza alle intersezioni.

Dall'analisi del progetto, Bellevue ha finanziato numerose contromisure di sicurezza, tra cui segnali di feedback radar, attraversamenti pedonali, tasche di svolta a sinistra, movimenti di svolta limitati, mediani e altro con l'obiettivo a lungo termine di eliminare in modo proattivo gli incidenti mortali e le lesioni gravi. L'investimento include la progettazione e l'implementazione di progetti per le biciclette, con una griglia di piste ciclabili sicure adatte a persone di tutte le età e abilità.

La forza di questi progetti di analisi video rivoluzionari ha portato Bellevue ad assicurarsi oltre $4 milioni di finanziamenti per futuri progetti di sicurezza stradale che promuoveranno gli obiettivi di Vision Zero. 

Questo progetto è nato dalle iniziative Vision Zero della città di Bellevue, che si allineano con la tecnologia di analisi della sicurezza stradale di Transoft Solutions,