Un mondo in cui le strade siano più sicure per tutte le persone

Informazioni su TSR

Due decenni di azione per la sicurezza stradale

L'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile ha riconosciuto la sicurezza stradale come un prerequisito per una vita sana e il benessere e per rendere le città inclusive, sicure, resistenti e sostenibili. Il Decennio d'azione per la sicurezza stradale 2011-2020, proclamato ufficialmente dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite nel marzo 2010, ha cercato di salvare milioni di vite umane:

  • Costruire la capacità di gestione della sicurezza stradale
  • Migliorare la sicurezza delle infrastrutture stradali
  • Sviluppare ulteriormente la sicurezza dei veicoli
  • Migliorare il comportamento degli utenti della strada
  • Migliorare la risposta post-crash

Guidato dal Piano globale, il Decennio d'azione ha offerto un quadro per la politica, la pratica e la difesa per aiutare i paesi a raggiungere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile. Questo segna anche le radici della TSR.

Questo quadro è stato rinnovato per un secondo decennio (2021-2030) con questo risoluzione. Inoltre, nel quadro del Terza conferenza ministeriale globale sulla sicurezza stradale, co-organizzato dal Organizzazione mondiale della sanità e il Governo svedeseche ha avuto luogo a Stoccolma all'inizio del 2020, il gruppo di esperti accademici della conferenza ha compilato un serie di raccomandazioni per una strategia di sicurezza stradale per il periodo 2020-2030 e alcune conclusioni preliminari sul Decennio di azione per la sicurezza stradale e l'Agenda 2030.

La nostra programmazione della sicurezza stradale è allineata su tutte queste raccomandazioni.

Un acceleratore sociale aziendale:

Siamo una coalizione globale che colma il divario tra aziende orientate allo scopo, governo e stakeholder della comunità che lavorano attivamente insieme per creare strade più sicure.
Sfruttare le intuizioni collettive del settore privato delle aziende associate per far progredire le migliori pratiche per le aziende e le loro flotte
Affrontare le sfide strategiche della sicurezza stradale in luoghi selezionati lavorando con il governo locale e le parti interessate
Promuovere soluzioni innovative per accelerare la crescita e l'impatto sociale della tecnologia della sicurezza stradale

Puntiamo a piegare la curva delle collisioni stradali

Gli incidenti stradali sono una delle principali cause di morte e lesioni in tutto il mondo - non devono esserlo.

Le nostre convinzioni di base

Un gruppo di ottimisti testardi, riuniamo un gruppo di forze diverse per creare un cambiamento esponenziale.

Agire con ambizione

Teniamo d'occhio lo scaling del nostro lavoro, tracciando una linea d'azione che va oltre i singoli progetti per ottenere un maggiore impatto.

Essere compassionevole

Ci preoccupiamo del benessere fisico e mentale dei nostri colleghi; facciamo uno sforzo per garantire che il nostro posto di lavoro sia un ambiente sicuro.

Essere reali

Ci rendiamo conto che la visione deve essere tradotta in azione; siamo consapevoli di essere scrappy per raggiungere i nostri obiettivi.

Creare, in modo creativo

Siamo pieni di risorse nel risolvere i problemi per portare avanti la nostra missione; mettiamo in discussione lo status quo per migliorare la nostra efficacia.

Abbracciare la trasparenza

Prendiamo tempo per essere inclusivi l'uno con l'altro, condividiamo rispettosamente le lamentele che possono minare il nostro lavoro e la nostra cultura, ed evitiamo programmi nascosti.

Lavorare in modo collaborativo

Lavoriamo bene con la nostra squadra e i nostri membri, mettendo i risultati condivisi davanti al guadagno personale; accettiamo di essere in disaccordo in modo rispettoso.

Decennio d'azione delle Nazioni Unite per la sicurezza stradale

TSR si allinea ai 5 pilastri del Decennio di azione per la sicurezza stradale delle Nazioni Unite. I nostri programmi sono sviluppati specificamente per affrontare i problemi in:
GESTIONE DELLA SICUREZZA STRADALE
STRADE E MOBILITÀ PIÙ SICURE
VEICOLI PIÙ SICURI
UTENTI DELLA STRADA PIÙ SICURI
RISPOSTA POST-CRASH
  • Leadership
  • Membri del team

David Braunstein: Presidente

La leadership di Dave ha contribuito a scalare e sostenere gli sforzi della coalizione globale per migliorare la sicurezza stradale e salvare vite umane. Le sue responsabilità comprendono: la supervisione della direzione strategica dell'organizzazione per conto di Together for Safer Roads? Il suo compito comprende: la supervisione della direzione strategica dell'organizzazione per conto del consiglio direttivo e dei membri, l'implementazione dei progetti dimostrativi locali supportati da Together for Safer Roads, l'avanzamento della leadership di pensiero di TSR, la costruzione di partnership chiave e l'aumento dei collegamenti della coalizione con la comunità internazionale della sicurezza stradale.

David ha trascorso due decenni nello sviluppo del business imprenditoriale ed è noto per aver aperto nuovi orizzonti utilizzando soluzioni analitiche "connesse" guidate da tecnologie emergenti. Prima di unirsi a Together for Safer Roads, Braunstein è stato partner associato e Industry Innovation Lead presso IBM per 5 continenti. Ha anche ricoperto ruoli senior nella strategia, nell'analisi e nell'innovazione all'interno dell'organizzazione dei servizi di marketing di eBay.

Noah Budnick: direttore senior, programmi e operazioni

Noah dirige le tre aree di programma di TSR: Safer Companies and Fleets, Safer Cities e Safer Roads Studio. Ogni area costruisce partenariati e realizza progetti volti a salvare più vite umane più velocemente sulle strade del mondo. Noah è stato in precedenza il Data Practice & Policy Director per Zendrive, un'azienda mission-driven che lavora con flotte, assicuratori, operatori di rete mobile e sviluppatori di veicoli autonomi per misurare, analizzare e migliorare il comportamento del conducente.
Prima di questo, Noah è stato il direttore esecutivo della San Francisco Bicycle Coalition e vice direttore di Transportation Alternatives a New York City, dove ha introdotto Vision Zero negli Stati Uniti, aiutando New York a scrivere e attuare la prima politica Vision Zero nel paese.

Kat Krieger: Direttore senior, MarComm & Membership

Kat è una dirigente di Marketing / CX, con esperienza nella costruzione di strategie e campagne ad alto impatto e orientate al cliente per CEO, consigli di amministrazione senza scopo di lucro, startup e clienti B2B e CPG. Dopo aver fatto da mentore ai dirigenti di Este Lauder e Condé Nast Media Group, ha iniziato a spingere un approccio olistico al cliente chiamato Radical Customer Experience, che combina marketing, tecnologia e infrastrutture per approfondire la fedeltà al marchio, e mette sempre al primo posto l'esperienza di vita del cliente.

Gestisce anche l'organizzazione di difesa del PTSD/C-PTSD Stand Up to Trauma, fa volontariato con Youth for Understanding (YFU), e serve come DPAC del Titolo 1 del NYC Community School District 14 e come PAC presso MS582 a Brooklyn, NY.

Andrew Hoffman: responsabile della strategia e dell'innovazione

Andrew guida le iniziative di strategia e innovazione, lavorando con i membri del TSR su dati e innovazione sulla sicurezza stradale e sui programmi di imprenditorialità globale.

Andrew porta 15 anni di esperienza nell'ecosistema delle startup e nello spazio delle tecnologie emergenti, lavorando con aziende Fortune 100, agenzie pubblicitarie globali e startup. Vive a Brooklyn e gli piace andare in bicicletta, fare escursioni e viaggiare quando possibile.

David Frick: Responsabile del programma di sicurezza della flotta

David assiste nella costruzione di una nuova coalizione per la sicurezza della flotta. David si coordina con esperti, aziende membri del TSR e leader del settore pubblico per sviluppare standard di sicurezza per le flotte e best practice di gestione. David ha iniziato la sua carriera lavorando nella logistica e nella gestione della catena di approvvigionamento, trascorrendo tre anni nella produzione aerospaziale e due anni nell'industria alimentare.

Mentre seguiva il suo master in pianificazione urbana alla NYU Wagner School of Public Service, ha lavorato al NYC Department of Transportation nella Freight Mobility Unit per oltre un anno concentrandosi sulla consegna dell'ultimo miglio e sugli studi sulla sicurezza Vision Zero.

Misty Cornelius: leader della comunità di Houston

Misty consente l'allineamento tra le iniziative stradali del settore privato di Houston e i programmi del governo locale e gestisce le iniziative della comunità locale come il progetto di sicurezza stradale della comunità di Gulfton di Houston. Supervisiona anche l'impegno Vision Zero di TSR a Houston.

In precedenza, Misty ha ricoperto il ruolo di vicepresidente degli affari societari per Silver Eagle Distributors e ha una vasta esperienza nella strategia del marchio per aziende pubbliche, private e non profit. Ha conseguito una laurea in giornalismo presso la University of Central Oklahoma e ha fatto parte dei consigli di amministrazione di varie iniziative e organizzazioni comunitarie quali: YMCA International Services, Center for Houston's Future e Anheuser-Busch's CSR Panel.

  • Consiglio di amministrazione
  • Membri
  • Membri associati