Comunicato stampa 3

REPUBBLICA SERVIZI E UPS SI UNISCONO ALLA CAUSA DELLA SICUREZZA STRADALE GLOBALE COME NUOVI MEMBRI DI TOGETHER FOR SAFER ROADS

22 FEBBRAIO 2016

Together for Safer Roads (TSR), una coalizione di aziende globali del settore privato che lavorano insieme per migliorare la sicurezza stradale, dà il benvenuto a due nuovi membri? Republic Services e UPS. Essi si uniscono ad altre 11 aziende che lavorano in modo collaborativo per contribuire a ridurre gli infortuni e i decessi sulla strada del 50% entro l'anno 2020, un obiettivo fissato dal Decennio d'azione delle Nazioni Unite per la sicurezza stradale.

Con sede a Phoenix, Republic Services è una società di servizi di riciclaggio e di rifiuti solidi non pericolosi che impiega 31.000 persone e gestisce una flotta di 15.000 veicoli negli Stati Uniti. La sicurezza stradale e quella dei suoi autisti è la massima priorità dell'azienda, e ha portato alla creazione di alcuni dei programmi di formazione dei dipendenti e dei protocolli di sicurezza più solidi del paese.

Siamo entusiasti di unirci al TSR e di contribuire con la nostra esperienza a far progredire la sicurezza stradale lavorando in collaborazione con altre aziende del settore privato, così come con il settore pubblico e il mondo accademico", ha detto Jim Olson, vicepresidente della sicurezza e della conformità ambientale di Republic Services. La nostra esperienza, insieme agli altri diversi membri del TSR, può aiutare le comunità a creare un impatto sostenibile nella sicurezza stradale contribuendo alla nostra conoscenza nella formazione dei conducenti, nella tecnologia dei camion e nei sistemi di sicurezza".

Allo stesso modo, UPS, la più grande società di consegna pacchi al mondo e un fornitore di soluzioni per la gestione della catena di approvvigionamento, gestisce una vasta rete globale e ha una lunga storia di creazione di programmi che promuovono la sicurezza stradale. I programmi includono il suo Integrad