Una visione per città più intelligenti e più sicure

Mentre il mondo adotta luci intelligenti, case intelligenti, smartphone e auto intelligenti, la vera domanda che dobbiamo porci è questa: Le città di oggi sono più "intelligenti" che mai, ma sono più sicure?

Da Dave Braunstein

Le città più sicure sono spesso associate ai tassi di criminalità, ma questo non include un aspetto integrale della salute pubblica e della sicurezza: le nostre strade. I trasporti sono un fattore trascurato ma importante per la sicurezza di una città. La sicurezza stradale non si limita solo agli incidenti d'auto e alla guida aggressiva, ma include i quasi incidenti, così come le collisioni tra motociclisti, ciclisti e pedoni che costano vite e arti e miliardi di dollari in cure mediche, danni alla proprietà e cause legali ogni anno. Solo negli Stati Uniti, gli incidenti stradali sono una delle principali cause di morte nelle persone di età inferiore ai 54 anni. Per metterlo in prospettiva, si tratta di 40.000 morti all'anno e 4,4 milioni di lesioni che richiedono cure mediche, la maggior parte delle quali possono essere evitate.

Garantire la sicurezza stradale è una responsabilità condivisa tra tutti gli utenti della strada, e sia gli attori del settore pubblico che di quello privato hanno dei ruoli in questo senso. Su