I punti di vista allargati dell'industria e le reti ampliate hanno marcato sinergie vivaci? Insieme per strade più sicure Esperienza GEP

Il più recente Programma Imprenditore Globale TSR (GEP) La coorte era composta da tre aziende, selezionate tra 35 candidati. Una delle aziende era Sinergie vivaci, leader nell'analisi automatizzata della sicurezza stradale. Applicando l'AI e il Deep Learning ai video del traffico, aiutano gli ingegneri e i pianificatori dei trasporti a capire meglio i problemi e le sfide della sicurezza stradale e a identificare proattivamente le soluzioni.

 

Charles Chung, CEO, Brisk Synergies

Ci siamo seduti con Charles Chung, CEO di Brisk Synergies, per parlare della sua esperienza come membro della coorte GEP.

 

A parte il fatto di essere una delle aziende vincitrici della coorte GEP dell'anno scorso, qual è stata la sua esperienza complessiva con il programma?

 

Non sapevo esattamente cosa aspettarmi, ma sapevo che l'opportunità era unica. Una volta che siamo stati accettati, era chiaro che c'erano numerose organizzazioni di primo livello coinvolte, che offrivano tutte prospettive diverse sulla sicurezza stradale. Ognuno stava arrivando al problema con approcci unici, il che era fantastico.

 

Questo ha aperto un sacco di possibilità per noi come piccola azienda per capire dove potremmo crescere e come potremmo formare relazioni strette con i membri del TSR. È stato davvero interessante per noi comunicare e fare rete con più organizzazioni nel campo della sicurezza stradale e ampliare le possibilità di partnership.

 

Sei stato coinvolto in alcuni altri programmi simili a incubatori. Come sono stati paragonati al GEP?

 

Sì, abbiamo fatto alcuni acceleratori come azienda, da incubatori sostenuti da VC come Laboratorio INFINITI da Hong Kong, 1776 Sfida Transurbana dell'autostrada intelligente, e FondatoreFuel a Montreal. Siamo anche sostenuti dal Centro acceleratore a Waterloo, che ci dà accesso a vari programmi regionali di incubazione.

 

La GEP è stata sicuramente diversa. Il programma di TSR non è solo un programma di 3-4 mesi, ma di 12 mesi, e i loro obiettivi sono molto più fluidi. Non eravamo isolati in un modo specifico per lavorare con l'organizzazione e i suoi membri. È stato rinfrescante rispetto ad altri acceleratori, che erano molto definiti all'interno di un particolare ecosistema e focus dell'acceleratore.

 

Poiché i clienti di TSR provengono da diverse aree industriali, siamo stati anche in grado di esplorare profondamente come potremmo lavorare con diverse entità in un modo molto più organico.

 

Quali sono i modi principali in cui GEP ha aiutato lei e la sua azienda?

 

Uno dei modi più significativi è stato che il programma ha ampliato le nostre prospettive attraverso progetti comuni, e siamo stati in grado di guardare ai problemi di sicurezza stradale con una visione molto più ampia.